NEWS

COMUNICATO UFFICIALE

COMUNICATO UFFICIALE: 

Lanusei 07.12.2018

La Società A.S.D. LANUSEI CALCIO e' lieta di comunicare la definizione della trattativa con il calciatore EDOARDO RIGHETTI, l'atleta è già a disposizione del mister Aldo Gardini per la prossima impegnativa trasferta di Ostia.

Edoardo, classe 99, arriva con la formula del prestito definitivo dal Legnago Salus, compagine Veneta che milita nel campionato di serie D girone B.

 

Ufficio Stampa - ASD Lanusei Calcio                    

SCHEDA: 

 

nome:  EDOARDO  

 

cognome: RIGHETTI   

 

data di nascita:  29/03/1999  ROMA  

 

nazionalità: ITALIANA

 

altezza: 1,85 cm 

 

ruolo: DIFENSORE 

 
17/01/2019 15:32

Un Lanusei forte e determinato supera un’ avversario forte. Il Lanusei è secondo

Il Lanusei riprende a vincere in rimonta davanti al proprio pubblico dopo la sconfitta esterna di Avellino. Grande prova dei ragazzi del mister Aldo Gardini; che hanno affrontato in una gara difficile l'Sff Atletico una sorta di spareggio nei piani alti della classifica che oltre alla vittoria da
fiducia e coraggio ai giocatori biancorossoverdi. Gli ogliastrini hanno provato ad alzare subito i ritmi della gara, hanno subito dopo un quarto d'ora il gol dei laziali, ma sono stati bravi ad andare al riposo con il pareggio di Mattia Floris e la traversa colpita da Andrea Congiu. Nella ripresa i laziali hanno preso il palo con Nanni è stato un episodio fortunoso poi capitalizzato appieno dall'incornata di Congiu che ha fatto esplodere il Lixius. Il campionato è molto lungo ma da questa gara la squadra allunga un passo in classifica , sorpassando l'Avellino e stando in scia alla capolista Trastevere ex squadra del mister Aldo Gardini e mantenendo vantaggio e posizione di altre protagoniste mancate, per ora, come Aprilia e Latina costruite per la vittoria del campionato. Ottima dell’estremo difensore Cosimo La Gorga protagonista assoluto del match

La gara. Parte forte il Lanusei che spinge e cerca di arrivare dalle parti Macci ma su Bernardotto i difensori dell'Atletico montano una guardia speciale. I laziali piazzano il colpo al 16′ sfruttando il calcio d'angolo di Nanni, palla sulla testa di D'Andrea, capocannoniere della squadra con 6 reti e ancora fuoriquota, e che finisce alle spalle di La Gorga poi il migliore in campo. Come contro l'Avellino la squadra di Gardini si trova a dover inseguire l'avversario che continua, però, a non concedere grandi spazi. Al 27′ capitan Ladu colpisce di sinistro ma la palla è alta sulla traversa. Al 46' Andrea Demontis affonda a sinistra e mette al centro una palla invitante che Floris trasforma in gol con un colpo di testa. La rete infiamma il Lixius e galvanizza gli ogliastrini che attaccano ancora con Demontis, potente tiro da fuori area che costringe Macci a rifugiarsi in angolo. Dalla bandierina Demontis pesca Esposito che centra la traversa con un colpo di testa. Si va al riposo col il pareggio. Ad inizio ripresa l'Atletico prova a smorzare azione del funambolico Nanni, il suo tiro mancino coglie in pieno il palo, poi La Gorga evita e sbroglia altri guai deviando la palla in angolo. 
Al 26' il pubblico di casa si infiamma per l'atterramento di Leshi, che l'arbitro Scarpa punisce colc artellino giallo al terzino classe '99 per aver simulato. Il Lanusei fa suo l'incontro su palla inattiva. Al 36' Congiu incorna l'avversario e si prende la soddisfazione maggiore all'interno di una gara che l'ha visto protagonista anche nel suo ruolo di difensore. L'Atletico non ci sta, Scudieri manda in campo Tornatore e il suo ingresso porta i laziali ad un passo dal pareggio: l'esperto attaccante, cerca di battere La Gorga, che respinge la palla sulla testa dello stesso giocatore e poi va a sbattere sul palo. La fortuna sta dalla parte dei padroni di casa che in porta hanno San Cosimo, al 96' La Gorga sigilla la vittoria andando prendere la palla calciata da Tornatore ed indirizzata all’incrocio dei pali. Gli applausi al portiere si diffondono a tutta la squadra di Gardini al triplice fischio. Il Lanusei sale al secondo posto. Il Lanusei dimostra di avere grande cuore e e la tattica, in una gara molto complicata al cospetto di un grande avversario. Testa già alla gara di Domenica a Lanusei arriva il Cassino.

Andrea Deplano


Dopo Gara Soddisfatto il mister de Lanusei Aldo Gardini: “Dieci e lode a tutti nel primo tempo i ragazzi sono andati benissimo – esordisce l’allenatore degli ogliastrini – Purtroppo abbiamo preso gol su un calcio d’angolo, ma abbiamo fatto la partita creando opportunità a iosa. Avevo un po’ di paura di questa partita perché siamo tornati lunedì dopo una notte passata in aeroporto, a Fiumicino. Trovavamo una squadra molto forte e affiatata, e i risultati parlano chiaro. Sono molto soddisfatto della vittoria e di come abbiamo giocato, per questo ai miei giocatori va un grande elogio. Non dimentichiamo il gran caldo che a Lanusei non si vedeva da un po’. Gli esterni sono sempre rientrati in aiuto, i centrocampisti non hanno mai abbandonato la difesa, bravi tutti. Ad Avellino non meritavamo di perdere, noi oggi e nelle altre occasioni abbiamo dimostrato di non mollare mai, di crederci sempre, di avere qualità e testa, non c’è nulla che non sia andato bene. Do dieci e lode a tutti. Il rammarico per il KO di Avellino c’è, purtroppo è andata male. Bravi tutti noi, giocatori, staff e società ad andare oltre pensando alla gara di oggi. Abbiamo giocato più per vie centrali che sulle fasce perché l’anno scorso, quando io e lui eravamo al Trastevere, Bernardotto aveva fatto reparto da solo mettendo in grande difficoltà l’Atletico. Così ho chiesto a lui di giocare in quel modo e a Sicari e Floris di svariare, inserirsi senza dare punti di riferimento”

LANUSEI-ATLETICO SFF 2-1
RETI: 16′ D’Andrea (A), 45′ + 1′ Floris (L), 81′ Congiu (L)
LANUSEI – La Gorga, Carta, Leshi (80′ Kovadio), Likaxhiu (84′ Nannini), Congiu, Esposito (66′ Bonu), Sicari
(73′ Tenkorang), Demontis, Bernardotto (87′ Chiumarulo), Ladu, Floris. A disposizione – Rausa, Fraternali
Bonu, Quatrana, Napolitano. Allenatore – Aldo Gardini
ATLETICO SFF – Macci, Di Emma, Pompei, Campanella, Sevieri (79′ Ramacci), Donnaruma (45′ + 2′ Giustini),
Nanni, Papaserio (39′ Ortenzi), D’Andrea, Tortolano (60′ Santarelli), Rizzi. A disposizione – Galantini,
Clementucci, Tornatore, Formilli, Cotani. Allenatore – Raffaele Scudieri
ARBITRO – Eugenio Scarpa di Collegno
ASSISTENTI – Enrico Songia di Bra e Andrea Gatti di Gallarate
AMMONITI: Papaserio (A), Esposito (L), Leshi (L), Sevieri (A), Ortenzi (A)
Corner 3 -4 Recupero 2-7

25/10/2018 20:04

COMUNICATO UFFICIALE

COMUNICATO UFFICIALE: 

Lanusei 10.08.2018

La Società A.S.D. LANUSEI CALCIO e' lieta di comunicare la definizione della trattativa con il calciatore ANDREA DEMONTIS, l'atleta è già a disposizione del mister Aldo Gardini per la fase della preparazione.

Andrea, classe 95, anche per la prossima stagione sportiva vestirà la maglia biancorossoverde.

 

 

Ufficio Stampa - ASD Lanusei Calcio
14/09/2018 12:41

COMUNICATO UFFICIALE

COMUNICATO UFFICIALE: 

Lanusei 01.08.2018

La Società A.S.D. LANUSEI CALCIO e' lieta di comunicare la definizione della trattativa con il calciatore LUCA QUATRANA l'atleta è già a disposizione del mister Aldo Gardini per la fase della preparazione.

LUCA, classe '96, ha iniziato la sua carriera nel settore giovanile del Frosinone per poi vestire negli anni successivi le maglie del Serpentara, Madrepiestra Daunia, Anzio e Monterosi tutte in serie D.

 

Ufficio Stampa - ASD Lanusei Calcio              

SCHEDA: 

 

nome:  LUCA  

 

cognome: QUATRANA   

 

data di nascita:  03/08/1996  ALATRI (FR) 

 

nazionalità: ITALIANA

 

altezza: 1,80 cm 

 

ruolo: ATTACCANTE 

 
10/08/2018 12:53

COMUNICATO UFFICIALE

COMUNICATO UFFICIALE: 

Lanusei 19.07.2018

La Società A.S.D. LANUSEI CALCIO e' lieta di comunicare la definizione della trattativa con il calciatore JORGE MERINO MAZON l'atleta sarà a disposizione del mister Aldo Gardini per l'inizio della preparazione di fine luglio.

JORGE, classe '91, nella sua carriera ha vestito la casacca dell' Atlético Onubense e del Marino Luanco (terza serie spagnola), Petrolero de Yacuiba (serie A Boliviana), in Italia ha vestito le maglia del Civitavecchia (Eccellenza Laziale) e del Serpentara (serie D).

 

Ufficio Stampa - ASD Lanusei Calcio      

SCHEDA: 

 

nome:  JORGE  

 

cognome: MERINO MAZON   

 

data di nascita:  10/06/1991  SANTANDER (SPA) 

 

nazionalità: SPAGNOLA

 

altezza: 1,79 cm 

 

ruolo: CENTROCAMPISTA 

 
01/08/2018 12:58